sabato 11 ottobre 2014

126-cronache bolognesi, parte 1

Avevo deciso di fare una perlustrazione per la città, invece di starmene a casa ad ammuffire aspettando novità dall’Università… ma alla fine, ho passato la mattinata a chiedere informazioni e ad essere abbordata dai volantinari folli. Olè!

4 commenti:

  1. Vedo che non sono l'unica a perdermi di continuo.. se mi lasciate anche solo in un centro commerciale, state certi che non ne esco più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io solitamente ho un buon senso dell'orientamento... ma a Bologna, mi sono persa come una bussola in una stanza di calamite D:

      Elimina
  2. La storia delle torri mi ricorda la figura che facemmo con un mio ex-coinquilino quando chiedemmo dove stava la sede della *ex monopolista telefonica* mentre ci riparavamo dalla pioggia sotto la loro insegna.

    RispondiElimina

I vostri commenti mi gasano :D